Arianna Abbruzzese

Inizia l'attività teatrale nel 1998, a soli 15 anni, e grazie ad alcune rassegne per giovani artisti ha, fin da subito, l’opportunità di viaggiare ed esibirsi sia all'estero sia in altre regioni italiane. Dopo il diploma superiore decide di intraprendere un percorso professionale presso l'accademia delle arti sceniche del Piemonte – SAT scuola professionale d'arte teatrale di “Teatranzartedrama” di Moncalieri (Torino) diplomandosi nel 2009. Nell’ambito accademico, oltre allo studio delle canoniche materie recitative, scopre e si innamora in maniera particolare della commedia dell’arte, materia che tutt’ora la appassiona e continua ad approfondire. In contemporanea segue corsi di canto con Cristina Lo Russo. Continua ad accrescere i propri studi tra il 2009 e il 2011, sulla base dei metodi Strasberg e Stanislavskij, con gli insegnanti Danny Lemmo e Michael Margotta, coach americani dell’Actors Studio di New York. Tra il 2012 e il 2014 perfeziona l’utilizzo della propria voce frequentando il corso di doppiaggio con Riccardo Lombardo, Germana Pasquero e Donato Sbodio. L’amore per i caratteri, il comico e la maschera la portano a partecipare a diversi master class di approfondimento con Titino Carrara (maschera e caratteri), Antonio Fava (commedia dell’arte del sud), Beppe Rizzo (teatro di figura), Gerardo Mele (clown), Mario Fasano (maschera larvale), Matteo Fantoni -componente dei Familie Floz- (maschera espressiva). Frequenta inoltre stage con Luciano Melchionna e Jurij Ferrini per il teatro di prosa.  Negli anni lavora per diverse compagnie tra le quali Itaca Teatro (per le regie di Marco Alotto e Gianni Bissaca), Santibriganti Teatro (per le regie di Maurizio Bàbuin e Mauro Piombo), Oltre il Ponte Teatro (per le regie di Beppe Rizzo), RadioSpazioCreativo (regie di Alberto Gozzi), Compagnia Nuove Forme, i Soggetti&Company, spaziando dal genere drammatico al brillante, dal comico alla commedia dell’arte, mettendo in scena spettacoli sia per un pubblico adulto sia per bambini e ragazzi, di prosa, commedia dell’arte e cabaret.  Dal 2008 al 2013 mette a disposizione la sua voce per diversi radiodrammi teatrali diretti da Alberto Gozzi.  Collabora, in qualità di attrice e con regia di Marco Alotto, ai percorsi educativi “Memobus” e “Treno della Memoria”.

Dal 2010 opera come formatrice teatrale sia per bambini che per adulti in diverse scuole di Torino e cintura.

Vanta inoltre apparizioni televisive in alcune soap (Centovetrine, Sacrificio d’amore) e spot pubblicitari in onda su reti televisive e su web.

  • Facebook Icona sociale

Teatranza

Via Palestro 9, 10024 Moncalieri (TO)

011 645740           info@teatranza.it 

LOGO TEATRANZA-Recuperato.jpg
Logo-SB-nuovo.webp
arci-Torino-2018-1024x648.jpg

Affiliati 

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now